Tour Irlanda del Sud

Partenze garantite min. 2 partecipanti

da €1010,00

NOTE GENERALI
TOUR CON PARTENZE GARANTITE MINIMO 2 PARTECIPANTI

Le partenze sono sempre garantite con 2 partecipanti nelle date menzionate in ciascun programma.

La partenza dall’Italia è su base individuale. Il gruppo si forma sul posto e prevede il servizio guida/accompagnatore locale solo in lingua italiana.

Le quote di partecipazione dei tour non includono il costo del trasporto aereo. Quest’ultimo potrà essere prenotato individualmente oppure richiesto alla ns. organizzazione al momento della prenotazione del viaggio.

Il pacchetto ingressi non è incluso nella quota di partecipazione. E’ obbligatorio ma è possibile acquistarlo sia in Italia che sul posto. Il prezzo rimane invariato. Per i tours Scozia e Londra & Cornovaglia il pacchetto ingressi, se acquistato sul posto, andrà pagato in moneta locale.

Su richiesta è possibile prenotare notti aggiuntive pre/post tour e relativi trasferimenti aeroportuali.
 

Note sugli alberghi e servizi in IRLANDA

Sono inclusi i trasferimenti aeroportuali in arrivo ed in partenza a Dublino con pullman privato o taxi ed autista parlante inglese, per arrivi e partenze tra le ore 09h00 e le ore 21h00. Nel caso in cui l’arrivo fosse prima delle 9h00 o dopo le 21h00, è previsto un supplemento, per trasferimento e per tratta, di € 26,00 complessivi.
Il primo giorno, all’arrivo all’aeroporto di Dublino, sarete accolti dall’assistente aeroportuale parlante italiano che non vi accompagnerà però in albergo. Per il trasferimento di ritorno non è prevista alcuna assistenza. Se i clienti lo desiderano, è possibile prenotare un assistente parlante italiano durante il check-in in aeroporto (non in partenza dall’albergo) con supplemento di € 130,00 complessivi.

Alberghi previsti o similari Tour Irlanda del Sud
Dublino o dintorni: Bonnington Hotel, Aspect Hotel
Waterford: Treacys Hotel Waterford
Contea di Cork: Montenotte, Springfort Hotel, Rochestown Park, Clarion Silver Spring, Blarney Golf Resort
Contea di Kerry: Hotel Killarney, Castlerosse Hotel, Bellyroe Heights
Contea di Galway/Limmerick/Clare: The Connacht Hotel, Clybaun Hotel, Auburn Lodge, Limerick City Hotel
 

Le camere triple in Irlanda prevedono generalmente un letto matrimoniale ed un lettino aggiunto in camera doppia. Questa sistemazione è più adatta a bambini che agli adulti.

Durante la settimana del Dublin Horse Show (7/14 Agosto 2019) la sistemazione a Dublino centro o dintorni non è garantita. Il gruppo potrebbe pernottare in contee vicine.

Durante la settimana delle Corse dei cavalli a Galway (29 Luglio/4 agosto 2019) il pernottamento nella contea di Galway non è garantito. Il gruppo potrà essere sistemato in un hotel in contee vicine. Durante l’evento Rose of Tralee (data indicativa 14 / 20 Agosto 2019) la sistemazione nella contea di Kerry non è garantita. Il gruppo potrebbe essere sistemato in un albergo in contee vicine.

Per il tour IRLANDA DELL’OVEST per le partenze comprese tra il 25 luglio ed il 16 agosto e per i tour IRLANDA DEL SUD e GRAN TOUR DELL’IRLANDA per le partenze comprese tra il 28 luglio ed il 18 agosto, il pernottamento a Dublino potrebbe essere in un albergo periferico o nella contea. Il pernottamento di 2 notti nella contea di Galway non è garantito. Le due notti potrebbero essere in due alberghi diversi e/o in contee limitrofe. Il pernottamento di due notti della contea di Kerry non è gatrantito. Le due notti potrebbero essere in due alberghi diversi e/o in contee limitrofe.

Per il tour IRLANDA DEL SUD, per i pernottamenti del sabato notte a Dublino, l’albergo previsto sarà periferico a causa della limitata disponibilità negli alberghi centrali.
A Belfast non è garantito il pernottamento durante l’Irish Golf Open dal 14 al 21 luglio. Il pernottamento potrebbe essere in contee vicine.

L’escursione alle isole di Aran potrebbe essere effettuata dal porto di Doolin anziché da Rosseveal, in base a dove sarà il pernottamento. L’escursione potrebbe essere cancellata senza preavviso nel caso in cui le condizioni meteo e del mare non permettano la traversata in traghetto.





DOCUMENTI NECESSARI
Ai cittadini italiani, in quanto appartenenti alla UE, così come a quelli provenienti da numerosi altri Paesi dell’area occidentale (come Australia, Canada, Nuova Zelanda e Sud Africa) non è richiesto alcun visto. E’ quindi sufficiente esibire passaporto o carta d’identità in corso di validità. I visitatori di altre nazionalità diretti nella Repubblica d’Irlanda o in Irlanda del Nord devono invece contattare preventivamente la propria ambasciata o il proprio consolato.
VALUTA
Repubblica d’Irlanda Nella Repubblica è in uso l’euro, come in Italia e negli altri Paesi dell’UE. Irlanda del Nord In Irlanda del Nord è in uso la sterlina inglese. 100 pence sono una sterlina. Le banconote sono in tagli da £50, £20, £10 e £5. Le monete da £2, £1, 50p, 20p, 10p, 5p, 2p e1p. Carte di credito Tutte le carte di credito dei circuiti Visa, MasterCard o American Express sono largamente accettate in Irlanda. Se la tua è una carta di altro tipo è bene verificare prima di ogni acquisto se è accettata o meno. Banche Le banche solitamente sono aperte dalle 9.30 alle 16.30 dal lunedì al venerdì, con orario prolungato fino alle 17 il giovedì. Quasi tutti gli istituti hanno uno sportello bancomat (ATM) sempre in funzione. Nei bancomat è possibile prelevare contante con la carta di credito.
CLIMA
L’Irlanda ha un clima mite e temperato: Le temperature estive si aggirano solitamente sui 15-20ºC. Quelle primaverili e autunnali si attestano sui 10ºC. La media invernale è di 5-8°C (La neve è molto rara, mentre sono possibili piogge in qualsiasi periodo dell’anno.
ASSISTENZA MEDICA
I viaggiatori italiani in Irlanda sono tutelati dai regolamenti europei di sicurezza sociale e pertanto godono di assistenza medica sull’isola. Devono comunque portare con sè la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM), entrata in vigore dal Novembre 2004, che permette di usufruire delle prestazioni sanitarie coperte in precedenza dal modello E111. Per informazioni sulla tessera TEAM, visita il sito www.ministerosalute.it/assistenza o chiedi informazioni presso la tua ASL di zona.
FUSO ORARIO
L’Irlanda si trova sul GMT (Greenwich Mean Time) e quindi è un’ora indietro rispetto all’Italia. Anche qui vige l’ora legale, dalla metà di marzo alla fine di ottobre (gli orologi vengono spostati avanti di un’ora). In estate c’è luce fino alle 23, mentre a metà dicembre può calare il buio già alle 16.
DIVIETO DI FUMARE
Nella Repubblica d’Irlanda vige il divieto generale di fumare sul posto di lavoro, ai fini di tutelare la pubblica salute e ridurre l’incidenza di malattie indotte dal fumo. E’ inoltre severamente vietato fumare nei luoghi pubblici, compresi bar, nightclub e ristoranti. Sebbene a volte le camere d’albergo possano essere escluse dal divieto, questo resta in vigore in tutte le altre aree dell’hotel.


TOUR IRLANDA DEL SUD
 

CALENDARIO PARTENZE 2019

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
SOLO TOUR (8 giorni/7 notti)

Luglio 21 – 28

€ 1.040,00

Agosto 4 – 11 – 18

€ 1.065,00

Supplementi

Camera singola

€ 470,00

Pacchetto ingressi/visite (Nota 1)

€ 65,00 adulti
€ 60,00 bambini

Serata irlandese in pub (Nota 2)

€ 55,00

Riduzioni

Terzo letto bambini fino a 11 anni n.c.

€ 140,00 (massimo 1 bambino e salvo disponibilità

Terzo letto adulti

€ 30,00 (disponibilità camera soggetta a riconferma)

Quota di iscrizione € 40,00

 

La quota di partecipazione comprende:
Trasferimento aeroportuale in pullman privato o taxi per arrivi/partenze tra le ore 09.00/21.00 con assistente locale parlante italiano esclusivamente all’arrivo (non sono inclusi i trasferimenti aeroportuali se l’arrivo o la partenza è prima o dopo l’inizio o il termine del tour). Per trasferimenti fuori orario, è previsto un supplemento;
Bus privato per tutta la durata del tour dal giorno 2 al giorno 7 come da programma;
7 pernottamenti in alberghi cat. 3/4 stelle in camere doppie con servizi privati;
Trattamento di mezza pensione, escluse le cene a Dublino;
Visite ed escursioni menzionate nel programma con guida/accompagnatore locale parlante italiano durante tutto il tour;
Traghetto sul fiume Shannon da Tarbert a Killimer;
Assicurazione di viaggio medico-bagaglio della Allianz Global Assistance;
Kit da viaggio.

La quota di partecipazione non comprende:
Trasporto aereo dall’Italia;
Pranzi, cene a Dublino (1° e 7° giorno), bevande ai pasti inclusi;
Visite menzionate nel programma come facoltative ed ingressi (vedi supplemento);
Mance;
Facchinaggio;
Tutto quanto non menzionato alla voce “la quota di partecipazione comprende” e nel programma.

 

(Nota 1) Il pacchetto visite/ingressi OBBLIGATORIO, da acquistare in Italia o in loco, include le seguenti visite:
Trinity College; Glendalough; Faro di Hook; distilleria Jameson di Midleton (con degustazione di whiskey Irlandese); Charles Fort; Bantry House & Gardens; Cliffs of Moher.

(Nota 2) La serata tradizionate irlandese in un pub a Dublino comprende: trasferimento in pullman al pub, cena a 3 portate e spettacolo di musica tradizionale e danze folkloristiche irlandesi.

 




TOUR IRLANDA DEL SUD

1. giorno: DUBLINO
Arrivo a Dublino, incontro con l’assistente aeroportuale parlante italiano e trasferimento in albergo in pullman privato o taxi con autista parlante inglese (l'assistente rimarrà in aeroporto). Cena libera. Pernottamento in hotel a Dublino o dintorni.

2. giorno: DUBLINO – KILKENNY - WATERFORD
Mezza pensione. Dopo la prima colazione in albergo è previsto un tour panoramico di Dublino e del suo centro. Visita al Trinity College, la più antica università dell’Irlanda dove sarà possibile ammirare nella Old Library (Vecchia Biblioteca) oltre ai numerosi testi antichi, unici al mondo, il “Libro di Kells” che rappresenta uno dei libri più antichi del mondo. Si tratta di un manoscritto miniato risalente all’800 d.c. Partenza per la contea di Wicklow, nota come il “giardino d’Irlanda” e visita del sito monastico di Glendalough, costruito nel VI secolo da San Kevin e situato nel cuore della cosiddetta “valle dei due laghi” (in gaelico “Gleann da Loch”). Il sito comprende anche la Torre Rotonda alta 33 metri, le rovine della Cattedrale e la “cucina di San Kevin” circondata da un antico cimitero. Il sito è immerso nel parco nazionale di Wicklow, dai paesaggi molto pittoreschi. Proseguimento per Kilkenny e breve panoramica di questa graziosa cittadina medievale, prima di proseguire per Waterford. Cena e pernottamento in hotel a Waterford o dintorni.

3. giorno: WATERFORD – HOOK LIGHTHOUSE – MIDLETON – CORK
Mezza pensione. Dopo una breve visita panoramica di Waterford, partenza per visita del Faro Hook. La struttura del faro ha circa 800 anni ed è uno dei più vecchi fari attivi al mondo. I visitatori possono salire i 115 scalini ‘per godere di una spettacolare veduta della balconata. Proseguimento per Midleton per la visita della Jameson Experience. Questa distilleria venne fondata dai fratelli Murphy nel 1825. Durante la visita del centro sarà possibile conoscere la storia e i processi di fabbricazione del whiskey irlandese più famoso. Sarà possibile, inoltre, vedere il più grande alambicco del mondo. Una degustazione di whiskey concluderà la visita. Proseguimento per Cork, la seconda città più grande della Repubblica d’Irlanda. Pur conservando ancora il suo fascino medievale grazie alle sue stradine strette e tortuose è divenuta oggi una grande città portuale, industriale ed universitaria. San Patrick’s Street e Grand Parade sono costruite su degli affluenti del Lee. La Cattedrale neo-gotica di San Finbar posta a Sud e la Chiesa di Shandon nella parte nord, dominano la città. Pranzo libero. Cena e pernottamento in albergo a Cork o dintorni.

4. giorno: WEST CORK
Mezza pensione. Giornata dedicata alla meravigliosa West Cork. La prima sosta sarà Kinsale, cittadina pittoresca e raccolta, considerata la capitale “della buona tavola” d’Irlanda grazie anche al suo Gourmet Festival. Nel 1601 gli spagnoli qui si unirono agli irlandesi nella battaglia di Kinsale contro le forze britanniche, perdendo. Il tocco lasciato dalla presenza spagnola si vede nelle stradine tortuose e in alcuni palazzi. Visita del Charles Fort, risalente al XVII secolo. È ritenuto uno dei forti a stella meglio conservati d’Europa. Fu costruito in seguito agli eventi del 1601 e venne utilizzato fino al 1922, quando fu distrutto da un incendio appiccato dalle forze dell’IRA contrarie al trattato del 1921. Proseguimento lungo la costa attraversando Clonakilty e Skibbereen fino a Bantry. Visita della Bantry House, grande residenza risalente all’epoca georgiana che fu riarredata in maniera molto sontuosa nel XIX secolo. Da qui si può godere di una vista spettacolare sia della baia che delle montagne che la circondano. La residenza ha una collezione molto pregiata di mobili, quadri e artigianato di diversa provenienza. Proseguimento per la contea di Kerry. Pranzo libero. Cena e pernottamento in albergo nella contea di Kerry o Cork.

5. giorno: RING OF KERRY
Mezza pensione. Partenza per l’escursione dell’anello di Kerry (Ring of Kerry), un circuito meraviglioso che fa il giro della penisola di Inveragh, durante la quale potrete ammirare paesaggi spettacolari, montagne, laghi e viste mozzafiato sull’oceano Atlantico. Strada facnedo si attraverseranno i pittoreschi villaggi di Killorglin, Waterville e Sneem. Sosta ai giardii della Muckross House, all’interno del parco nazionale di Killarnety. Pranzo libero. Cena e pernottamento nella contea di Kerry o Cork.

6. giorno: SCOGLIERE DI MOHER - IL BURREN – GALWAY
Mezza pensione. Dopo la prima colazione irlandese partenza in direzione Nord alla volta di Galway. Si attraverserà in traghetto il fiume Shannon da Tarbert a Killimer e si proseguirà fino a raggiungere le maestose ed imponenti Scogliere di Moher, alte 200 metri e lunghe 8 Km: sono uno spettacolo che lascia senza fiato. Si attraverserà il Burren (dall’Irlandese Boireann “luogo roccioso”) affascinante regione carsica dove l’acqua, scorrendo in profondità, ha creato grotte e cavità sotterranee. Il Burren è la più estesa regione di pietra calcarea d’Irlanda e la particolarità del suo territorio gli conferisce l’aspetto di territorio lunare. Si prosegue poi lungo la costa e via Black Head fino a Galway. Visita panoramica della città che da sempre attrae folle di musicisti, artisti, intellettuali e giovani anticonformisti. Ciò si deve in parte alla presenza dell’Università, ma soprattutto all’attrattiva esercitata dalla vita notturna nei pub, dove si chiacchiera e si beve molto. La città inoltre è uno dei principali centri gaelici e l’irlandese è parlato diffusamente. Pranzo libero. Cena e pernottamento in albergo a Galway o contee vicine.

7. giorno: GALWAY – DUBLINO
Prima colazione in albergo. Partenza per Dublino ed all’arrivo tempo libero. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in albergo.
Possibilità di prenotare una serata tradizionale irlandese in un pub di Dublino.

8. giorno: DUBLINO
Prima colazione in albergo. Trasferimento in aeroporto in pullman privato o taxi con autista parlante inglese (assistente locale parlante italiano non previsto. E’ possibile prenotarlo con supplemento) in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

 

Nota al programma: Il programma è indicativo e potrebbe subire delle modifiche relativamente all’ordine di svolgimento delle visite ed escursioni previste, ferma restando la loro effettuazione.

Potrebbero interessarti anche

Dal 26/01/2019 al 23/03/2019

FIORDI NORVEGESI - inverno 2019

da € 885,00 / a persona
Scopri
Dal 13/06/2019 al 31/08/2019

Alla Scoperta della Polonia

da € 715,00 / a persona
Scopri
Dal 22/04/2019 al 31/10/2019

Gran Tour dell'Andalusia da Malaga - lunedμ

da € 720,00 / a persona
Scopri
Dal 12/07/2019 al 23/08/2019

Capitali Scandinave (Norvegia, Danimarca, Svezia)

da € 995,00 / a persona
Scopri