Tour la Selvaggia ALASKA

partenze garantite min. 2 partecipanti

da €2965,00

  • Attenzione negli Stati Uniti le sistemazioni con riduzione 3° e 4° letto sono previste generalmente in 1 camera con due letti queen size (poco più grandi di 1 piazza e mezzo).
  • Le quote di partecipazione dei tour non includono il costo del trasporto aereo. Quest’ultimo potrà essere prenotato individualmente oppure richiesto alla ns. organizzazione al momento della prenotazione del viaggio.
  • Sono stati pubblicati nuovi programmi ed alcuni itinerari sono stati rivisti per offrire sempre il miglior viaggio.
  • 4 Tour per la parte Ovest degli Usa
    8 Tour per la parte Est e per il centro degli Usa
    1 Tour dell’Alaska
    1 speciale programma in treno

NOTE GENERALI
 

TOUR CON PARTENZE GARANTITE MINIMO 2 PARTECIPANTI

  • Le partenze sono sempre garantite con 2 partecipanti e prevedono date fisse di partenza.
  • La partenza dall’Italia è su base individuale. Il gruppo si forma sul posto e prevede il servizio di guida locale in lingua italiana (salvo ove diversamente indicato, in cui potrebbe essere bilingue).
  • Le quote di partecipazione dei tour non includono il costo del trasporto aereo. Quest’ultimo potrà essere prenotato individualmente oppure richiesto alla ns. organizzazione al momento della prenotazione del viaggio.



DOCUMENTI: Passaporto obbligatorio. A partire dal 12 gennaio 2009 è obbligatorio ottenere un'autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization) per potersi recare negli Stati Uniti nell’ambito del programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program). L'autorizzazione va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti. I cittadini di paesi aventi diritto a partecipare al programma "Viaggio senza Visto" possono già da tempo richiedere tale autorizzazione anticipata accedendo tramite Internet al Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio (ESTA) (Electronic System for Travel Authorization). Visto d’ingresso: per entrare negli Stati Uniti d’America in esenzione di visto "Visa Waiver Program” – Programma di viaggio in esenzione di Visto", occorre essere in possesso di un passaporto.

Dal 1 aprile 2016 i passaporti validi per recarsi negli USA con il Visa Waiver Program sono solo quelli elettronici. Hanno una numerazione a 9 cifre, di cui 2 lettere e 7 numeri (i primi emessi sono della serie AA)

Dal 25 maggio 2010 il passaporto elettronico contiene anche le impronte digitali nel microchip, ma per viaggiare con il Visa Waiver Program va bene anche il passaporto elettronico senza impronte, purché non scaduto e che sia valido fino al rientro.

Per usufruire del programma "Visa Waiver Program" (Programma di Viaggio in esenzione di Visto) è necessario: • viaggiare esclusivamente per affari e/o per turismo; • rimanere negli Stati Uniti non più di 90 giorni; • possedere un biglietto di ritorno. Consultare il sito: www.cbp.gov/travel e per il modulo Esta: https://esta.cbp.dhs.gov.
Se si possiede la doppia cittadinanza di un paese del Visa Waiver Program e di Iran, Iraq, Siria o Sudan oppure: si è recato -dal 1 marzo 2011 in poi- in uno dei seguenti paesi: Iran, Iraq, Libia, Siria, Somalia, Sudan e Yemen non potrà richiedere l'Esta ma sarà necessario un Visto.
CLIMA: Da giugno a novembre possono verificarsi, in particolare nelle zone caraibiche, ed anche a latitudini più basse delle usuali, fenomeni ciclonici (uragani, tempeste tropicali etc.), che potrebbero provocare forti disagi ed in alcuni casi situazioni di emergenza. Ai viaggiatori che intendano recarsi nelle località costiere prospicienti il Golfo del Messico, la Florida, il Texas e la Louisiana ed in particolare ai velisti e croceristi, si suggerisce di tenersi informati attraverso i mass media, consultando le previsioni meteorologiche della zona, anche direttamente attraverso il sito web www.nhc.noaa.gov del National Hurricane Center di Miami
MONETA: USD dollaro statunitense
SANITA: Non sussistono particolari difficoltà per eventuali rimpatri d’emergenza sanitaria. Essendo le spese medico-ospedaliere negli Stati Uniti molto elevate, si raccomanda di dotarsi, prima della partenza, di una polizza assicurativa che copra le spese mediche e l’eventuale rimpatrio aereo sanitario. Si consiglia, comunque, di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese in quanto le spese medico-ospedaliere negli Usa sono molto elevate.


PARTENZA GARANTITA MINIMO 2 PARTECIPANTI

Date di Partenza

2018

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Solo Tour

(11 giorni – 10 notti)

 

Luglio 09
Agosto 06

 

 

€ 2.965,00

Supplementi

Camera singola

€ 1090,00

Riduzioni

Bambini 12 n.c. in 3° letto

€ 620,00

Adulto in tripla

€ 200,00

Adulto in quadrupla

€ 300,00

 

Modulo Esta

€ 15,00

Quota di iscrizione € 40,00

 


CAMBIO DOLLARO applicato Novembre 2017: 1 EURO = 1,17 USD


La quota di partecipazione comprende:

  • Trasporto su un pullman turistico o minibus con aria condizionata secondo il numero dei partecipanti
  • Guida-accompagnatore in lingua italiana/spagnolo;
  • 10 pernottamenti in alberghi 3* e 4* secondo la località
  • Trasferimento da e per l’aeroporto
  • Prima colazione Americana o deluxe continentale
  • L'ingresso ai parchi e siti seguenti:- Denali National Park- Navetta per il Denali Park - Alaska sealife center - Fairbanks Museum - North Pole / Rika’s Roadhouse - Funivia aerea Alyeska Resort – Anchorage Museum – Talkeetna Historical Society Museum – Ice museum – Gold Dredge con treno a vapore e dimostrazione – Trans Alaska Pipeline – The Prince William Sound crociera – Seward Museum & library – Wrangler St. Elias Park – Ice Museum
  • Tasse, servizio e mance (tranne che per l’autista e per la guida)
  • Kit da viaggio Entour
  • Assicurazione medico-bagaglio Allianz Global Assistance

La quota di partecipazione non comprende:

  • Voli di linea, tasse aeroportuali
  • Pranzi, cene e bevande
  • Facchinaggio negli alberghi
  • Assicurazione medica integrativa
  • Autorizzazione di entrata negli Stati Uniti – modulo ESTA
  • Mance per le guide e per gli autisti (è consuetudine negli USA dare da 2 a 3 Dollari al giorno a persona per gli autisti e da 3 a 4 Dollari al giorno a persona per le guide)
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota di partecipazione comprende

Tour la selvaggia Alaska

1° giorno: Anchorage
Arrivo ad Anchorage. Trasferimento all’hotel. Cena libera. Pernottamento.

2° giorno: Anchorage - Talkeetna - Denali
Prima colazione. Trasferimento in mattinata per Talkeetna, punto di partenza per escursioni al Mount McKinley, vetta più alta del Nord America (6,194 m) : l’altitudine e le condizioni del clima artico ne fanno una delle scalate più impegnative del mondo. Visita del Talkeetna Historical Museum, dedicato alla storia della città: un’intera sezione riguarda gli scalatori che si sono avventurati nella salita alla cima del Mount McKinley. Pranzo libero. Partenza per Denali. All’arrivo breve sosta al Visitor’s Center e introduzione al Denali Park: ricchissima riserva ornitologica caratterizzata dalla presenza di numerosissime specie migratorie, dal cigno fischiatore all’aquila reale. I diversi fiumi della zona offrono ai pescatori locali grandi varietà di pesci, fra tutti salmoni e trote. Cena libera e pernottamento.

3° giorno: Denali - Fairbanks
Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta del Denali Park a bordo della navetta del parco. Panorami mozzafiato fra montagne, foreste, ghiacciai, taiga e tundra ; nel cuore di questa vegetazione selvaggia vivono orsi bruni, lupi, renne, cervi e mufloni. Pranzo libero (la guida sarà d’aiuto nel procurarsi un pranzo al sacco). Il tour del parco prosegue fino all’Eielsen Visitor's center, da cui si potrà ammirare il Mount Denali. Arrivo a Fairbanks, la « Golden Heart City » situata nel cuore dell’Alaska. Cena libera. Pernottamento.

4° giorno: Fairbanks
Prima colazione. Al mattino visita del Fairbanks Ice Museum con filmato e presentazione dell’arte della scultura nel ghiaccio. Proseguimento al Museum of the North, nella University of Fairbanks, il cui scopo è quello di catalogare e conservare l’eredità culturale e naturale dell’Alaska e del Circolo Polare Artico. Pranzo libero e visita della Gold Dredge # 9, con storia della corsa all’oro spiegata a bordo di un treno a vapore. All’arrivo dimostrazione della ricerca dell’oro tramite setaccio e presentazione della famosa Trans-Alaska Pipeline. Cena libera e pernottamento a Fairbanks.

5° giorno: Fairbanks - Delta Junction - Tok (325km - 3h40)
Prima colazione. Sosta al mattino presso il Fairbanks Visitors Center, dove si mostra come i panorami dell’Alaska variano di stagione in stagione oltre a video che raccontano gli usi delle diverse tribù indigene. Partenza per Tok. Lungo la strada sosta a North Pole, considerata la città di Santa Claus, dove le strade hanno nomi riguardanti il Natale. Vista della Rika's Roadhouse casa storica situata nei pressi di un importante attraversamento del Tanana River, vicino a Delta Junction. Pranzo libero e arrivo a Tok a fine giornata. Cena libera e pernottamento.

6° gorno: Tok - Glenallen - Valdez (415km - 5h15)
Prima colazione. Trasferimento a Glennallen, nei pressi del Wrangell-St Elias National Park, riserva naturale dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Accompagnati da un ranger locale si camminerà* dal Visitor Center attraverso la foresta boreale, una delle più ampie del paese. La zona è caratterizzata da climi estremi e diversi tipi di paesaggi : foreste, paludi, laghi, fiumi e ghiacciai, tutti popolati da innumerevoli specie animali. Pranzo libero al Copper Princess Lodge. In seguito si godrà di uno scenario spettacolare attraversando le montagne verso Valdez. Sosta lungo il tragitto presso il Worthington Glacier, il più facilmente accessibile dei ghiacciai della regione. Nel tardo pomeriggio arrivo a Valdez, importante porto peschereccio. Tour orientativo e check in presso l’hotel. Cena libera e pernottamento.

*Opzionale: volo in elicottero (35 min) con vista indimenticabile del Shoup Glacier e delle Chugach

Mountains.

7° giorno: Valdez
Prima colazione. In mattinata imbarco per una giornata di crociera (9 h) nello Stretto di Prince William. Durante la crociera si osserveranno le pareti di ghiaccio del Columbia Glacier e l’eccezionale fauna marina locale (balene, lontre di mare, leoni marini…). Pranzo a bordo incluso nel programma. Ritorno in hotel nel tardo pomeriggio. Cena libera. Pernottamento.

8° giorno: Valdez - Palmer
Prima colazione. Partenza per la Matanuska Valley, la vallata fertile dove si concentra l’attività di agricoltura dell’Alaska. Arrivo a Palmer e pranzo libero. Visita di un allevamento di bue muschiato: ribattezzato omingmak, « animale dal pelo come barba » dagli Inuit, tribù locale, il pelo del bue muschiato è detto qiviut, ed è più morbido del cashmere. Cena libera e pernottamento.

9° giorno: Palmer - Seward
Prima colazione. Partenza per Seward, sulla costa et della Penisola di Kenai. Visita del Seward Museum con informazioni sul terremoto che nel 1964 ha stravolto la zona e con piccoli manufatti di artigianato locale. Pranzo libero e visita dell’Alaska Sealife Center Research Center and Aquarium. Cena libera e pernottamento.

10° giorno: Seward - Girdwood - Anchorage (145km - 1h45)
Prima colazione. Trasferimento a Girdwood e salita in funivia sulla cima del Mount Alyeska per una vista spettacolare della regione. Partenza per Anchorage e tour di centro città e midtown. Pranzo libero e passeggiata lungo l’Earthquake State Park, dove con una magnitudo di 9.2 gradi Richter si è registrato uno dei terremoti più forti mai registrati sul pianeta. Nel pomeriggio visita dell’Anchorage Museum, con dipinti di artisti locali e collezioni dai popoli indigeni che hanno costituito il background culturale della regione : Eschimesi, Athabascants, Aleoutes. Cena libera e pernottamento.

11° giorno: Anchorage - partenza
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto per il volo di ritorno.

 

Alberghi Selezionati o similari:

Anchorage Coast International Inn https://www.coasthotels.com/hotels/alaska/anchorage/coast-internationalinn/

Denali Denali Bluffs Hotel http://denali-bluffs-hotel.com/

Fairbanks The Bridgewater Hotel http://www.fountainheadhotels.com/bridgewater/bridgewater.htm

Tok Young's Motel http://www.youngsmotel.com/

Valdez Mountain Sky Hotel http://www.mountainskyhotel.com/

Palmer Pioneer Motel http://thepioneermotel.com/

Seward Holiday Inn Express Seward o Harbor http://www.ihg.com

N.B. Il programma è orientativo e potrebbe subire modifiche fermo restando l’effettuazione delle visite menzionate

 

Potrebbero interessarti anche

Dal 19/05/2018 al 31/10/2018

Tour Canada Autentico

da € 1.490,00 / a persona
Scopri
Dal 27/05/2018 al 31/10/2018

Tour Essenziale Canada dell' Ovest

da € 1.505,00 / a persona
Scopri
Dal 21/05/2018 al 31/10/2018

Gran Tour del Canada

da € 2.115,00 / a persona
Scopri
Dal 25/06/2018 al 31/10/2018

Tour Canada dell’Est da Montreal a Toronto

da € 945,00 / a persona
Scopri