Meraviglie Sudafricane

Partenze garantite min. 2 partecipanti

da €1725,00


NOTE GENERALI
 

TOUR CON PARTENZE GARANTITE MINIMO 2 PARTECIPANTI

  • Le partenze sono sempre garantite con 2 partecipanti e prevedono date fisse di partenza.
  • La partenza dall’Italia è su base individuale. Il gruppo si forma sul posto e prevede il servizio di guida locale in lingua italiana (salvo ove diversamente indicato, in cui potrebbe essere bilingue).
  • Le quote di partecipazione dei tour non includono il costo del trasporto aereo. Quest’ultimo potrà essere prenotato individualmente oppure richiesto alla ns. organizzazione al momento della prenotazione del viaggio.



DOCUMENTI PASSAPORTI E VISTI I turisti italiani che visitano il Sudafrica devono esibire un passaporto con validità residua 6 mesi dopo il rientro dal viaggio, con 2 pagine adiacenti libere. Norma molto rigida ed inderogabile. In mancanza dei requisiti necessari i passeggeri vengono fatti rientrare con il medesimo volo con cui sono arrivati. Non è richiesto alcun visto. All'arrivo in aeroporto viene rilasciato un "Temporary Resident Permit" che dura 90 giorni. Per permanenze superiori ai 90 giorni è necessario rivolgersi alle autorità competenti Sudafricane nel proprio Paese d’origine.

FUSO ORARIO Tra il Sud Africa e l’Italia vi è un’ora di differenza. Alle ore 12.00 in Sudafrica corrispondono le 11.00 in Italia. Durante il periodo estivo, quando è in vigore l’ora legale, non vi è differenza di orario.

CLIMA Il Sud Africa è caratterizzato da un altissimo numero di ore di sole al giorno (la media più alta nel mondo). Le stagioni sono invertite rispetto all’Italia: gli inverni sono generalmente miti e le estati calde. Nella parte nord del Paese le precipitazioni avvengono in estate (dicembre/marzo) mentre a sud, nella Regione del Capo, la stagione delle piogge va da giugno a dicembre.

ACQUISTI L'orario dei negozi è dalle 09.00 alle 17.00 dal lunedì al venerdì e dalle 08.30 alle 12.30 il sabato. I centri commerciali sono aperti 7 giorni su 7 dalle 10.00 alle 22.00. Interessante e particolare è l'artigianato locale che offre lavorazioni in legno e pietra. Le pietre dure e semipreziose sono a buon mercato.

VALUTA La moneta locale è il Rand. 1 euro = circa 15 Rand. Non si possono reperire Rand in Italia. Si cambiano in loco le maggiori valute internazionali, ovviamente anche l'Euro. I Rand rimasti si possono riconvertire in aeroporto, prima della partenza, esibendo la ricevuta del cambio effettuato all'arrivo. Una volta rientrati in Italia, non è possibile cambiare i Rand rimasti.

BANCHE La maggior parte delle banche apre dalle 9.00 del mattino e chiude alle 15.30 dal lunedì al venerdì mentre il sabato sono aperte solo la mattina dalle 08.30 alle 11.00. Negli aeroporti gli sportelli bancari restano aperti fino alle 22.00. E' possibile utilizzare il proprio bancomat per i prelievi di contante (con il normale PIN che si usa in Italia), in qualsiasi sportello elettronico del paese.

CONSIGLI SANITARI Per l’ingresso in Sud Africa non è richiesta alcuna vaccinazione. Si consiglia a coloro che si recano nei Parchi, la profilassi antimalarica.

CUCINA La cucina sudafricana vera e propria si presenta con un cocktail di sapori assolutamente stupefacente, per varietà di piatti e di ricette. Luogo d'incontro di razze e tradizioni diverse, il Sudafrica esprime, anche a tavola, il felice connubio delle tante influenze dei popoli che lo compongono.

ELETTRICITA' La corrente elettrica in Sud Africa è di 220/230 Volt a 50 cicli al secondo. Le spine sono di tipo tripolare; consigliamo di procurarsi un adattatore universale nel caso si desideri usare i propri apparecchi.

MANCE Sono necessarie come ormai in tutto il mondo. Al ristorante, bar ed agli autisti di taxi si riconosce circa il 10% dell’importo pagato. Per le guide locali e per i rangers calcolate una media di Usd 8 per persona al giorno. Nei lodge nelle riserve spesso c’è una scatola per le mance: queste coprono le mance per tutto il personale (reception, cucina, camerieri, pulizia camere, inservienti) mentre la mancia al ranger si dà in genere direttamente all’interessato. Per il servizio bagagli di solito si lascia 10/15 ZAR per pezzo.

LINGUA In Sudafrica sono presenti 11 lingue ufficiali: l’Inglese, l’Afrikaans, lo Zulu, lo Xhosa, il Pedi, lo Tswana, il Sotho, lo Tsonga, lo Swati, il Venda e lo Ndebele. Tuttavia l’Inglese è la lingua più usata e più capita all’interno del continente e delle varie etnie.

TELEFONO I telefoni cellulari italiani funzionano. I costi sono contenuti. Un'alternativa è il noleggio di un cellulare all'arrivo in aeroporto con una scheda per i pagamento delle telefonate effettivamente effettuate. Per chiamare in Sudafrica il prefisso telefonico internazionale è 0027.

ABBIGLIAMENTO In estate (inverno in Italia) un abbigliamento leggero e sportivo è consigliato. Per i safari nelle riserve e nei parchi è bene scegliere un abbigliamento comodo dai colori il più possibile neutri (beige, marrone chiaro e kaki per confondersi con i colori dell'ambiente circostante). Le calzature devono essere comode e possibilmente alte (scarponcini da trekking se si prevede di passeggiare nel bush sono consigliati). La notte l'escursione termica è maggiore.

SICUREZZA Il livello di criminalità nelle città sudafricane è simile a quello di qualsiasi metropoli occidentale. E’ pertanto opportuno seguire le stesse norme di buon senso che si rispettano in qualunque altra destinazione turistica: non andare in giro con troppo denaro contante, depositare gli oggetti di valore presso le cassette di sicurezza degli alberghi, non lasciare i bagagli o altri oggetti incustoditi in macchina, evitare di viaggiare in auto durante le ore notturne. E’ consigliabile fare sempre una fotocopia del proprio passaporto, da conservare separata dal documento originale.


MERAVIGLIE SUDAFRICANE

CALENDARIO
PARTENZE GARANTITE
2017 - 2018

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
SOLO TOUR
(8 giorni/7 notti)

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA

Novembre 2017: 7 – 14 – 21 – 28

€ 1.725,00

€ 720,00

Dicembre 2017: 5 – 12

€ 1.725,00

€ 720,00

Dicembre 2017: 19

€ 1.935,00

€ 1.045,00

Dicembre 2017: 26

€ 2.090,00

€ 1.300,00

Gennaio 2018: 2

€ 1.935,00

€ 1.045,00

Gennaio 2018: 9 – 16 – 23

€ 1.725,00

€ 720,00

Gennaio 2018: 30

€ 2.050,00

€ 1.405,00

Febbraio 2018: 6

€ 1.885,00

€ 1.440,00

Febbraio 2018: 13 – 20 – 27

€ 1.725,00

€ 720,00

Marzo 2018: 6 – 13 – 20

€ 1.725,00

€ 720,00

Marzo 2018: 27

€ 1.885,00

€ 1.440,00

Aprile 2018: 3 – 10 – 17 – 24

€ 1.725,00

€ 720,00

Maggio 2018: 1 – 8 – 15 – 22 – 29

€ 1.725,00

€ 720,00

Giugno 2018: 5 – 12 – 19 – 26

€ 1.725,00

€ 720,00

Luglio 2018: 3 – 10 – 17 – 24 – 31

€ 1.725,00

€ 720,00

Agosto 2018: 7 – 14 – 21 – 28

€ 1.725,00

€ 720,00

Settembre 2018: 4 – 11 – 18 – 25

€ 1.725,00

€ 720,00

Ottobre 2018: 2 – 9 – 16 – 23 – 30

€ 1.725,00

€ 720,00

Quota di iscrizione € 40,00

La quota di partecipazione comprende:
Trasferimenti aeroportuali come previsto nel programma;
Sistemazione in Hotels cat. 4 / 5 stelle + lodge;
Trattamento come da programma (prima colazione ovunque + 5 pranzi + 4 cene);
Spostamenti, visite ed escursioni come da programma in auto/minibus o pullman privato con aria condizionata con autista/guida parlante italiano;
Ingressi inclusi menzionati nel programma;
Assicurazione di viaggio medico – bagaglio della Allianz Global Assistance;
Kit da viaggio.

La quota di partecipazione non comprende:
Trasporto aereo dall’Italia;
Voli interni;
Pasti non menzionati nel programma;
Bevande ai pasti;
Mance;
Facchinaggio;
Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “ la quota di partecipazione comprende” o nel programma.


Estensione GARDEN ROUTE

CALENDARIO
PARTENZE GARANTITE 2017
Minimo 2 partecipanti

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
SOLO TOUR
(4 giorni/3 notti)

Novembre 2017: 14 – 28

€ 1.090,00

Dicembre 2017: 12

€ 1.090,00

Gennaio 2018: 9 – 23

€ 1.090,00

Febbraio 2018: 6 – 20

€ 1.090,00

Marzo 2018: 6

€ 1.090,00

Aprile 2018: 3 – 17

€ 1.090,00

Maggio 2018: 1 – 15

€ 1.090,00

Giugno 2018: 5 – 12 – 19 – 26

€ 1.090,00

Luglio 2018: 3 – 10 – 17 – 24 – 31

€ 1.090,00

Agosto 2018: 7 – 14 – 21 – 28

€ 1.090,00

Settembre 2018: 4 – 11 – 18 – 25

€ 1.090,00

Ottobre 2018: 2 – 9 – 16 – 23 – 30

€ 1.090,00

Supplementi

Camera singola

€ 110,00

La quota di partecipazione comprende:
Trasferimenti e spostamenti in auto/minibus privato climatizzato come previsto nel programma;
Sistemazione in hotel e boutique hotel cat. 4* – camere standard;
Trattamento di mezza pensione (prima colazione + cena);
Guida/accompagnatore locale parlante italiano durante tutto il tour;
Ingressi inclusi: fattoria di struzzi; Cango Caves, Jonh Benn, Touched by an Elephant, Tsitsikamma Forest.

La quota di partecipazione non comprende:
Pasti non menzionati nel programma;
Bevande ai pasti;
Mance;
Facchinaggio;
Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “ la quota di partecipazione comprende” o nel programma.

 



Cambio applicato ad Ottobre 2017: € 1 = Zar 16
(variazioni nel cambio comporteranno la revisione delle quote di partecipazione)
 


 


MERAVIGLIE SUDAFRICANE

 

1° Giorno – Martedì – JOHANNESBURG
Arrivo all’aeroporto di Johannesburg, disbrigo delle formalità doganali, incontro con la guida locale parlante italiano e partenza immediata per la visita di Soweto.
Soweto è considerata la più grande zona residenziale del Sud Africa, situata nella parte ovest di Johannesburg. Questa township fu creata per la gente di colore nel 1931. Soweto ha una ricca storia sulla lotta della liberazione. Durante il tour avrete l’opportunità di visitare il memorial di Hector Pieterson (ingresso incluso), la casa di Nelson Mandela (ingresso incluso), Regina Mundi Church.
Arrivo in albergo nel pomeriggio. Sistemazione nelle camere riservate. Cena libera. Pernottamento.

2° Giorno – Mercoledì – JOHANNESBURG / MPUMALANGA
Prima colazione in albergo. Incontro con la guida locale e partenza per la regione di Mpumalanga.
Pranzo lungo il percorso.
Arrivo nel tardo pomeriggio a Blyde River Canyon e sistemazione in albergo. Cena e pernottamento i n albergo.

3° Giorno – Giovedì – PANORAMA ROUTE (Regione di Mpumalanga) / Riserva privata Makalali
Dopo la prima colazione partenza per esplorare la regione di Mpumalanga e visita ai principali siti della Panorama Route. La regione di Mpumalanga, o meglio conosciuta come Eastern Transvaal, oltre ad essere la zona dove si trova il famosissimo Parco Nazionale Kruger, offre bellezze paesaggistiche spettacolari. God’s Window, un ottimo luogo dal quale poter ammirare il suggestivo paesaggio del Lowveld. Bourke’s Luck Potholes, uno straordinario esempio di erosione del fiume: le profonde cavità cilindriche sono state scavate nel corso dei tempi dalla forza dell’acqua alluvionale. Thee Rondavels, parte del Bryde River Canyon, una gigantesca gola profonda 26 km. Infine Mac Mac pools e Waterfalls, pozze d’acqua cristallina. Ingressi inclusi a Bryde River Canyon, Three Rondavels, God’s Window, Bourkes Luck Pot Holes, una cascata.
Pranzo lungo il percorso. Arrivo nel pomeriggio alla riserva privata di Makakali, situata vicino le montagne Drakensberg, a ovest del Parco Kruger, ed ospita oltre 1000 animali selvatici, inclusi i famosi “Big Five”.
Nel pomeriggio è previsto un safari fotografico all’interno della riserva privata. Cena e pernottamento al lodge.

4° Giorno – Venerdì – Riserva privata Makalali (Safari fotografici)
Fotosafari all’alba. Rientro al lodge per la prima colazione. Tempo a disposizione per relax. Pranzoal lodge quindi partenza per il fotosafari pomeridiano. Rientro al lodge per la cena ed il pernottamento.

5° Giorno – Sabato – Riserva privata Makalali / JOHANNESBURG/ CITTA’ DEL CAPO
Fotosafari all’alba per ammirare i “Big Five”, i cinque grandi mammiferi africani: elefanti, bufali, leoni, leopardi, rinoceronti. Rientro al lodge per la prima colazione. Check-out e trasferimento all’aeroporto di Johannesburg in tempo utile per la partenza del volo per Città del Capo (volo non incluso nella quota di partecipazione).
Pranzo libero. Arrivo all’aeroporto di Città del Capo ed incontro con l’autista parlante inglese per il trasferimento in albergo. Sistemazione nelle camere riservate. Cena libera. Pernottamento.

6° Giorno – Domenica – CITTA’ DEL CAPO
Prima colazione in albergo. Incontro con la guida locale parlante italiano e partenza per la penisola del capo. Si transita per Sea Point, Camps Bay, Clifton e Llanduno e si giunge a Hout Bay dove si effettua una minicrociera in battello all’isola delle foche. Si prosegue per la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza fino a raggiungere, in funicolare, il punto panoramico di Cape Point. Al termine partenza per Simons Town per la visita di Boulders Beach (famosa per la colonia di pinguini che la abita). Pranzo a base di pesce in corso di escursione. Nel pomeriggio rientro a Cape Town con visita, tempo permettendo, ai giardini botanici di Kirstenbosch.
Ingressi inclusi a Chapman’s Peak, Porto di Hout Bay, isola delle foche, Boulders Beach, Riserva del Capo, funicolare di Cape Point e giardini di Kirstenbosch. Rientro in albergo nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

7° Giorno – Lunedì – CITTA’ DEL CAPO
Prima colazione in albergo. Incontro con la guida locale parlante italiano e partenza per la regione dei vigneti. Visita ad una cantina con degustazione dei vini. Il pranzo è previsto nel ristorante dell’azienda vinicola di Franschhoek. Dopo il pranzo rientro a Città del Capo per la visita della città, comprendente il Castello di Buona Speranza (ingresso incluso), South African Museum (ingresso incluso)e, tempo atmosferico permettendo, ascesa alla Montagna della Tavola (ingresso incluso). Cena libera. Pernottamento in albergo.

8° Giorno – Martedì – CITTA’ DEL CAPO
Prima colazione in albergo. Incontro con l’autista e trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo per l’Italia.

 

Nota al programma: il programma è orientativo e potrebbe subire modifiche relativamente all’ordine di svolgimento delle visite ed escursioni previste, fermo restando la loro effettuazione.

 

NOTA SUL TRASPORTO AEREO DA RISERVARE

1° giorno – l’arrivo all’aeroporto di Johannesburg deve essere entro le ore 10:50. Dopo tale orario sarà addebitato il trasferimento privato in albergo.

5° giorno – il volo da prenotare da Johannesburg a Città del Capo deve essere il volo della South African Airways SA367 delle 19:30. Prima non è possibile. Per voli diversi sarà addebitato il trasferimento privato dall’aeroporto di Città del Capo all’albergo.

8° giorno – il trasferimento albergo/aeroporto di Città del Capo è incluso per qualsiasi volo di partenza da Città del Capo.


ALBERGHI PREVISTI (o similari)
Johannesburg – PARK INN ****
Mpumalanga – FOREVER RESORT BLYDE CANYON ****
Riserva private Makalali – MAKALALI GAME LODGE ****
Città del Capo – TAJ HOTEL *****



Estensione GARDEN ROUTE

La “Garden Route” è una zona che si estende per diversi chilometri lungo la costa sud-orientale del Sudafrica tra Mossel Bay e lo Storms River.
Questa zona lussureggiante, prende il nome da una vegetazione ecologicamente molto varia, dalle numerose lagune e piccoli laghetti che punteggiano la costa.
Include le cittadine di Mossel Bay, Knysna, George , Oudtshoorn, Plettenberg Bay e Nature's Valley.

8° Giorno – Martedì – CITTA’ DEL CAPO/ OUTSDHOORN (Garden Route)
Prima colazione in albergo. Incontro con la guida di lingua italiana presso il vostro hotel di Cape Town. Partenza verso la Garden Route lungo la R62 . Si attraversano le cittadine di Worcester, Robertston, Montague and Calitzdorp prima di arrivare a Outsdhoorn, conosciuta come la “capitale delle piume” . Sosta di 60 minuti per visitare una fattoria di struzzi . Qui, si producono le migliori piume, prodotti in pelle di struzzo e carne di struzzo al mondo. Cena in ristorante. Pernottamento al Surval Boutique Olive Estate (o similare).

9° Giorno – Mercoledì – OUTSDHOORN/ KNYSNA (Garden Route)
Prima colazione in albergo. Partenza per la vista alle Grotte Cango situate nella pittoresca Cango Valley. Si tratta di chilometri di grotte di calcare, comunicanti tra loro e formate da giganti stalagmiti e stalattiti, la maggior parte in perfette condizioni. Il tour continua con la visita della Knysna Lagoon . A bordo di un battello/ristorante e per la durata di 90 minuti sarà possibile uscire nella laguna e ammirare le Knysna Heads. Pernottamento al Knysna Hollow Country Estate (o similare).

10° Giorno – Giovedì – KNYSNA/PORT ELIZABETH (Garden Route)
Prima colazione in albergo. Partenza verso il Knysna Elephant Park . Qui si avrà la possibilità di interagire, cibare e camminare assieme ad un piccolo branco di elefanti africani. Questa attività permetterà agli ospiti di apprezzare i famosi pachidermi. Proseguimento per Port Elizabeth con sosta alla Tsitsikamma Forest , Storms River, Bloukrans Bridge per ammirare il paesaggio e le piante indigene. L’arrivo a Port Elizabeth è previsto nel tardo pomeriggio . Cena in ristorante locale. Pernottamento al The Windermere by Mantis (o similare ).

10° Giorno – Venerdì – PORT ELIZABETH
Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto di Port Elizabeth in tempo per il volo domestico di vostra scelta.

 

Nota al programma: il programma è orientativo e potrebbe subire modifiche relativamente all’ordine di svolgimento delle visite ed escursioni previste, fermo restando la loro effettuazione.

Potrebbero interessarti anche

Dal 01/01/2017 al 31/12/2017

Il Cairo, il grande Nilo e lo splendore di Abu Simbel

da / a persona
Scopri
Dal 14/10/2017 al 15/12/2018

Tour Le Meraviglie di Oman & Dubai

da 1.560,00 / a persona
Scopri
Dal 01/07/2018 al 30/09/2018

Madagascar: Tour del Nord

da 1.035,00 / a persona
Scopri
Dal 07/11/2017 al 30/12/2018

Tour delle Citta Imperiali da Casablanca

da 560,00 / a persona
Scopri