Tour il Grande Ovest

partenza garantita min. 2 partecipanti

da €2245,00

Nuovo itinerario 2018, con partenza da Las Vegas. L'Occidente americano θ la patria di alcune delle piω grandi meraviglie naturali del mondo. Partenza da Las Vegas per visitare i parchi nazionali di Zion e Bryce Canyon prima di dirigerci a nord verso Salt Lake City con i parchi di Rocky Mountain nello Yellowstone e Grand Teton prima di tornare a sud nello Utah e Arches National Park. Sosta alla scenografica Monument Valley prima di raggiungere lo spettacolare Grand Canyon. Attraversa il pittoresco Oak Creek Canyon verso Sedona sulla strada per Scottsdale prima di terminare a Los Angeles.

  • Attenzione negli Stati Uniti le sistemazioni con riduzione 3° e 4° letto sono previste generalmente in 1 camera con due letti queen size (poco più grandi di 1 piazza e mezzo).
  • Le quote di partecipazione dei tour non includono il costo del trasporto aereo. Quest’ultimo potrà essere prenotato individualmente oppure richiesto alla ns. organizzazione al momento della prenotazione del viaggio.
  • Sono stati pubblicati nuovi programmi ed alcuni itinerari sono stati rivisti per offrire sempre il miglior viaggio.
  • 4 Tour per la parte Ovest degli Usa
    8 Tour per la parte Est e per il centro degli Usa
    1 Tour dell’Alaska
    1 speciale programma in treno

NOTE GENERALI
 

TOUR CON PARTENZE GARANTITE MINIMO 2 PARTECIPANTI

  • Le partenze sono sempre garantite con 2 partecipanti e prevedono date fisse di partenza.
  • La partenza dall’Italia è su base individuale. Il gruppo si forma sul posto e prevede il servizio di guida locale in lingua italiana (salvo ove diversamente indicato, in cui potrebbe essere bilingue).
  • Le quote di partecipazione dei tour non includono il costo del trasporto aereo. Quest’ultimo potrà essere prenotato individualmente oppure richiesto alla ns. organizzazione al momento della prenotazione del viaggio.



DOCUMENTI: Passaporto obbligatorio. A partire dal 12 gennaio 2009 è obbligatorio ottenere un'autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization) per potersi recare negli Stati Uniti nell’ambito del programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program). L'autorizzazione va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti. I cittadini di paesi aventi diritto a partecipare al programma "Viaggio senza Visto" possono già da tempo richiedere tale autorizzazione anticipata accedendo tramite Internet al Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio (ESTA) (Electronic System for Travel Authorization). Visto d’ingresso: per entrare negli Stati Uniti d’America in esenzione di visto "Visa Waiver Program” – Programma di viaggio in esenzione di Visto", occorre essere in possesso di un passaporto.

Dal 1 aprile 2016 i passaporti validi per recarsi negli USA con il Visa Waiver Program sono solo quelli elettronici. Hanno una numerazione a 9 cifre, di cui 2 lettere e 7 numeri (i primi emessi sono della serie AA)

Dal 25 maggio 2010 il passaporto elettronico contiene anche le impronte digitali nel microchip, ma per viaggiare con il Visa Waiver Program va bene anche il passaporto elettronico senza impronte, purché non scaduto e che sia valido fino al rientro.

Per usufruire del programma "Visa Waiver Program" (Programma di Viaggio in esenzione di Visto) è necessario: • viaggiare esclusivamente per affari e/o per turismo; • rimanere negli Stati Uniti non più di 90 giorni; • possedere un biglietto di ritorno. Consultare il sito: www.cbp.gov/travel e per il modulo Esta: https://esta.cbp.dhs.gov.
Se si possiede la doppia cittadinanza di un paese del Visa Waiver Program e di Iran, Iraq, Siria o Sudan oppure: si è recato -dal 1 marzo 2011 in poi- in uno dei seguenti paesi: Iran, Iraq, Libia, Siria, Somalia, Sudan e Yemen non potrà richiedere l'Esta ma sarà necessario un Visto.
CLIMA: Da giugno a novembre possono verificarsi, in particolare nelle zone caraibiche, ed anche a latitudini più basse delle usuali, fenomeni ciclonici (uragani, tempeste tropicali etc.), che potrebbero provocare forti disagi ed in alcuni casi situazioni di emergenza. Ai viaggiatori che intendano recarsi nelle località costiere prospicienti il Golfo del Messico, la Florida, il Texas e la Louisiana ed in particolare ai velisti e croceristi, si suggerisce di tenersi informati attraverso i mass media, consultando le previsioni meteorologiche della zona, anche direttamente attraverso il sito web www.nhc.noaa.gov del National Hurricane Center di Miami
MONETA: USD dollaro statunitense
SANITA: Non sussistono particolari difficoltà per eventuali rimpatri d’emergenza sanitaria. Essendo le spese medico-ospedaliere negli Stati Uniti molto elevate, si raccomanda di dotarsi, prima della partenza, di una polizza assicurativa che copra le spese mediche e l’eventuale rimpatrio aereo sanitario. Si consiglia, comunque, di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese in quanto le spese medico-ospedaliere negli Usa sono molto elevate.


PARTENZA GARANTITA MINIMO 2 PARTECIPANTI

Date di Partenza

2018

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Solo Tour

(12 giorni / 11 notti)

Giugno 06 – 20

 

€ 2.245,00

Luglio 18

Agosto 01 – 08 – 15

Settembre 05

Supplementi

Camera singola

€ 940,00

Riduzioni

Bambini 16 n.c. in 3° letto*

€ 865,00

Adulto in tripla

€ 245,00

Adulto in quadrupla

€ 370,00

 

 

Modulo Esta

€ 15,00

Quota di iscrizione € 40,00

 


CAMBIO DOLLARO applicato Novembre 2017: 1 EURO = 1,17 USD


** 8 – 16 anni, sotto gli 8 anni non sono accettati

La quota di partecipazione comprende:

  • Trasporto su un pullman turistico o minibus con aria condizionata secondo il numero dei partecipanti
  • Guida-accompagnatore in lingua italiana, oppure guida/autista in lingua italiana secondo il numero dei passeggeri;
  • 11 colazioni incluse, continentali o americane secondo gli alberghi
  • 11 pernottamenti in camera doppia in hotel 3*/3* superiore/4* secondo la località
  • L'ingresso ai parchi come seguono: Parchi e Monumenti nazionali
  • Visite come da programma: Zion, Bryce Canyon, Salt Lake city, Yellowstone N.P., Grand Teton N.P., Monument Valley e Canyonlands N.P., Arches N. P., Sedona
  • Tasse, servizio e mance (tranne che per l’autista e per la guida)
  • Kit da viaggio Entour
  • Assicurazione medico-bagaglio Allianz Global Assistance

 

La quota di partecipazione non comprende:

  • Voli di linea, tasse aeroportuali e trasferimenti aeroportuali
  • Pranzi, cene e bevande eccetto quelli indicati
  • Colazioni continentale o americana aggiuntive secondo gli alberghi con supplemento
  • Facchinaggio negli alberghi
  • Assicurazione medica integrativa
  • Autorizzazione di entrata negli Stati Uniti – Modulo ESTA
  • Mance per le guide e per gli autisti (è consuetudine negli USA dare da 2 a 3 Dollari al giorno a persona per gli autisti e da 3 a 4 Dollari al giorno a persona per le guide)
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota di partecipazione comprende

Tour il Grande Ovest

Zion NP | Bryce NP | Yellowstone NP | Grand Teton NP | Jackson | Arches NP |
Monument Valley | Lake Powell | Grand Canyon NP | Oak Creek Canyon | Sedona | Los Angeles

1° giorno: LAS VEGAS - ZION NP - BRYCE, UT
Partenza da Las Vegas - I partecipanti che si uniranno al programma da Las Vegas dovrebbero incontrarsi nella hall dell'hotel Tropicana Las Vegas alle 7:30 per la partenza alle 08:00. Partenza verso l'Utah e lo Zion National Park. Un milione di anni di flusso d'acqua hanno formato i letti rossi e bianchi di arenaria navajo che formano le pareti a strapiombo di Zion; massiccia pietra che raggiunge i cieli, e la North Fork del Virgin River si fa strada attraverso il labirinto di rocce. In ogni direzione i panorami sono impressionanti lungo la Zion Scenic Drive; il Grande Arco di Zion, Court of the Patriarchs, Grande White Throne e Angels Landing sono solo alcuni di questi siti impressionanti. Continuiamo verso il Bryce Canyon che include alcune delle rocce più colorate della Terra, che sono state scolpite dall'erosione in pilastri chiamati "hoodoos" e in altre forme fantastiche. Gli ossidi di ferro danno tinte rosse, gialle e marroni al calcare, mentre il gli ossidi di manganese danno una tonalità di lavanda. Le tonalità più brillanti del parco si animano con il sorgere e il tramontare del sole. Viaggiando lungo la strada scenografica del parco, lungo il rim del Bryce Canyon, ci fermeremo a vedere le fantastiche sculture di pietra. Pernottamento a Bryce.

2° giorno: BRYCE CANYON NP – SALT LAKE CITY – ODGEN, UT
Prima colazione. Proseguimento verso nord oltre Provo con una sosta per il pranzo lungo il percorso, fino ad arrivare a Salt Lake City. Salt Lake City fu fondata nel luglio 1847 quando il capo mormone Brigham Young fondò una fattoria nella valle del Grande Salt Lake nella Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni. Qui è Temple Square, una delle più popolari destinazioni nello Utah. Parte del suo fascino sta nella sua accessibilità: tre isolati dal centro di Salt Lake City, contenente quasi 20 attrazioni legate alla storia e alla genealogia dei pionieri mormoni, incluso il Salt Lake Temple, il Tabernacolo e la Biblioteca di storia familiare. Proseguimento verso Ogden. Pernottamento.

3° giorno: OGDEN – YELLOWSTONE NATIONAL PARK, WY
Prima colazione. Visita intera giornata al Parco Nazionale di Yellowstone, il primo parco nazionale degli Stati Uniti. Parco famoso per le sue caratteristiche geotermiche, tra cui sorgenti termali, fumarole, vasi di fango e geyser, che sono tutti conservati in questo settore e sono la prova del passato vulcanico di questa regione. Visiteremo l'attrazione favorita di Yellowstone, "Old Faithful". Questo Geyser è un fenomeno del tutto naturale, che getta una cortina di acqua bollente da 30 a 55 metri con un volume d'acqua variabile tra 14.000 e 32.000 litri. Old Faithful generalmente erutta circa ogni 30 minuti. Il parco è patrimonio nazionale dell’Unesco. Pernottamento.

4° giorno: YELLOWSTONE NATIONAL PARK, WY
Prima colazione. Un'altra giornata di visita nel Parco Nazionale di Yellowstone. Oltre al superbo scenario di montagna, il parco è uno dei parchi con un’alta concentrazione di fauna selvatica del mondo. La fauna selvatica di Yellowstone è spettacolare come lo sono le sue caratteristiche idrotermali. A causa della posizione isolata del parco, e per le sue grandi dimensioni, gli animali vagano liberamente e sono in grado di vivere in modo naturale tanto quanto i loro antenati che hanno vissuto qui nei secoli. Alci e bufali sono tra i gli abitanti più presenti. I più famosi residenti di Yellowstone sono il bisonte maestoso, a volte chiamato bufala. Il Bisonte ha vissuto nel parco per più di cento anni. Oggi la popolazione è di oltre 3.500. Ci sono quasi 60 specie di mammiferi nel parco, tra cui il lupo grigio, il baribal, l'orso bruno, il cervo mulo, il bighorn, il wapiti, la capra delle nevi, il puma, la lontra di fiume nordamericana, l'antilocapra, il coyote, la celebre aquila di mare dalla testa bianca simbolo degli Stati Uniti d'America e anche specie minacciate come la lince e il famoso orso grizzly, ormai diventato il simbolo di Yellowstone. Pernottamento.

5° giorno: YELLOWSTONE - GRAND TETON NP - JACKSON - ROCK SPRINGS, WY
Prima colazione. Si prosegue per il Grand Teton National Park con la spettacolare montagna Teton, la cima più alta di questa cordigliera si chiama grande Teton che è a circa 13.770 piedi (4.175 mt) sopra il livello del mare. Questo è uno dei luoghi più spettacolari d'America , occupa la maggior parte della valle di Jackson. In questo parco ci sono delle montagne incredibili, dei bellissimi laghi e dei fiumi cristallini e un‘ abbondante fauna. Di pomeriggio il tour continua verso Jackson, visita e proseguimento a Rock Springs per il pernottamento.

6° giorno: ROCK SPRINGS - ARCHES NATIONAL PARK - MOAB, UT
Prima colazione. Partenza per Moab. Lungo il percorso visiteremo il parco nazionale Arches, con i suoi archi composti di roccia rossa, canyon, spire e rocce pendenti. L’erosione dell'entrata Arenaria (Sandstone) che è uno strato dallo spessore di 300 piedi, depositato 150 milioni di anni fa e che ha creato queste formazioni. Qui troverete una delle icone migliori dello Utah: l'arco delicato (Delicate Arch). La migliore veduta di questa formazione impressionante è da una strada secondaria. Osservate la fauna locale che normalmente si confonde con il paesaggio, è un’esperienza unica. Continueremo poi per Moab per il pernottamento.

7° giorno: MOAB - MONUMENT VALLEY - PAGE, AZ
Prima colazione. Mentre viaggiamo verso Page, visiteremo il parco nazionale della tribù dei Navajo della Monument Valley che offre tra le immagini più belle e caratteristiche del West: rosse mesas, case isolate circondate da distese desertiche e sabbiose. Sono state filmate nei film, fotografate innumerevoli volte nell’arco del tempo e sono state proposte anche in cataloghi di viaggio, per tale ragione questa zona vi sembrerà molto familiare anche durante la prima visita. Formazioni uniche di arenaria con nomi quali “le tre sorelle” e ”il pollice”, si vedranno all’orizzonte. Pernottamento a Page.

Escursione facoltativa (a pagamento):

Giro della Valle della Monument Valley per un'esperienza memorabile Acquistate questo tour nella valle dei monumenti con una guida locale indiana,vedrete queste formazioni rocciose, le mesas e formazioni di arenaria uniche che formano un paesaggio particolare e piuttosto desolato tutto questo si confonde con formazioni che hanno ispirato nomi quali le tre sorelle, il pollice la più famosa di tutte il Totem Pole.

8° giorno: PAGE – GRAND CANYON, AZ
Prima colazione. Oggi ci dirigiamo verso il South Rim del Grand Canyon con una sosta lungo la strada. Il Grand Canyon è una delle sette meraviglie naturali del mondo, il suo meraviglioso paesaggio stupisce e ispira. È una gola dai lati ripidi scolpita dal fiume Colorado in un lasso di tempo di sei milioni di anni. Il canyon offre spettacolari panorami, maestose formazioni rocciose ed esperienze da assaporare. La miriade di colori, le cascate, le piscine e il possente fiume Colorado, oltre alle formazioni rocciose spesso fotografate si apriranno di fronte i vostri occhi. Pernottamento.

Escursione giornaliera facoltativa - Antelope Canyon

Una vista incredibile attende ad Upper Antelope Canyon, un canyon spettacolare e spesso fotografato. Questo tour di 90 minuti inizia con a Tour in fuoristrada fino alla foce del canyon. Cammini nel canyon, nessuna scalata richiesta. In certi momenti del giorno e dell'anno, pozzi di la luce scende nel canyon crea una vista incredibile. Gran parte del canyon è così stretto che puoi toccare entrambe le pareti allo stesso tempo. Il bellissime pareti di arenaria navajo sono state scolpite da Antelope Creek, forti piogge verso sud possono creare un inondazione improvvisa nel torrente normalmente asciutto letto. Nel corso del tempo, l'acqua ha scavato una serie di canyon stretti attraverso l'arenaria rossa.

9° giorno: GRAND CANYON – SEDONA – SCOTTSDALE, AZ
Prima colazione. Il viaggio prosegue attraverso il panoramico Oak Creek Canyon fino a Sedona. Oak Creek Canyon è una spettacolare gola di 16 miglia con ruscelli e cascate tra pareti rocciose a strapiombo. Mozzafiato nella sua bellezza di roccia rossa, il Canyon con la sua chiara corrente fornisce un forte contrasto con le rocce rosse di Sedona. Dopo pranzo continuiamo per Scottsdale. Arrivo a metà pomeriggio, per concedersi il tempo di godersi la piscina del resort. Pernottamento

Escursione giornaliera facoltativa - Volo in elicottero sopra il Grand Canyon

Godetevi un volo in elicottero sul Grand Canyon. Una vista meravigliosa sul Canyon. Ammirerai la differenza tra i bordi Nord e Sud, per cominciare, uno è 365 metri più alto dell'altro; vivi lo splendore della foresta nazionale di Kaibab e l'imponente Torre di Ra oltre agli altri luoghi altrettanto impressionanti.

10° giorno: SCOTTSDALE – LOS ANGELES, CA
Prima colazione. Partenza verso ovest per Los Angeles. Rilassati e goditi il bellissimo paesaggio desertico mentre attraversiamo l’ Arizona's Sonoran Desert con cactus Saguaro e California e il deserto del Mojave, noto per i suoi pittoreschi alberi di Joshua. Attraverseremo le montagne di San Bernadino vicino a Palm Springs. Resto del pomeriggio libero. Pernottamento.

11° giorno: LOS ANGELES, CA
Prima colazione. Inizia la giornata con un tour di mezza giornata nella zona di Los Angeles. Alcuni dei punti salienti includono Hollywood, famoso per la sua vasta industria cinematografica, la Walk of Fame, Grumman's Chinese Theatre, Beverly Hills, e la famosa via dello shopping famoso Rodeo Drive. Visiteremo altri famosi monumenti come Olvera Street e Century City. Resto della giornata libera. Pernottamento

Escursione giornaliera facoltativa - Tour in spiaggia

Unisciti a noi per un'escursione pomeridiana per visitare le famose spiagge del sud della California. Si visiterà Santa Monica e il suo famoso molo, seguiti da Venice Beach. Il tour si conclude con un viaggio a Marina Del Rey, noto porto turistico, dove tutti i ricchi e famosi tengono le loro barche.

12° giorno: LOS ANGELES
Prima colazione. Trasferimento in proprio all'aeroporto internazionale di Los Angeles tramite la navetta gratuita dell'hotel.

Lista hotels o similari:

Bryce Canyon Best Western Ruby’s Inn

Odgen Hampton Inn Layton

Yellowstone Grant Village Lodge

Rock Springs Holiday Inn Rock Springs

Moab Dowtown hotel

Page Quality Inn Lake Powell

Grand Canyon Red Feather Lodge

Scottsdale Embassy Suites

Los Angeles Hilton airport


N.B. Il programma è orientativo e potrebbe subire modifiche fermo restando l’effettuazione delle visite menzionate

 

Potrebbero interessarti anche

Dal 27/05/2018 al 31/10/2018

Tour Essenziale Canada dell' Ovest

da € 1.505,00 / a persona
Scopri
Dal 21/05/2018 al 31/10/2018

Gran Tour del Canada

da € 2.115,00 / a persona
Scopri
Dal 25/06/2018 al 31/10/2018

Tour Canada dell’Est da Montreal a Toronto

da € 945,00 / a persona
Scopri
Dal 25/05/2018 al 31/10/2018

Tour Essenziale Canada dell' Est

da € 1.115,00 / a persona
Scopri